Una buona comunicazione con la clientela è alla base di un rapporto duraturo con essa. Tale comunicazione deve essere chiara ed efficace e questo vale in particolar modo per la farmacie, che si trovano a dover rispondere a richieste inerenti uno dei beni primari di una persona, la propria salute.

Per far sì che la comunicazione sia priva di equivoci, un sapiente utilizzo di etichette personalizzate può essere d’aiuto.

Nell’ambito di una strategia di marketing accurata e di successo, le etichette ricoprono un ruolo decisamente non secondario. Esse infatti svolgono molteplici compiti, permettendo di conseguire diversi obiettivi: ad esempio, devono dare ai consumatori tutte le informazioni e le indicazioni di cui hanno bisogno a proposito delle caratteristiche dei prodotti.

Non solo: ogni etichetta rispecchia l’identità di un brand, unico e differente dagli altri proposti. A tal proposito, le etichette personalizzate sono fondamentali per permettere ai clienti di associare dei prodotti ad un brand.

Le etichette in farmacia sono davvero così importanti?

L’importanza delle etichette è innegabile. Da quelle che indicano il contenuto di una confezione a quelle che servono per esporre i prezzi, servono per attirare la clientela e a convincere i consumatori ad acquistare o meno un prodotto. Questo perché le persone non hanno modo di verificare la qualità di un prodotto prima di acquistarlo e dovranno quindi fare affidamento su ciò che i prodotti comunicano attraverso il loro aspetto e/o prezzo. Gli acquisti sono sempre influenzati, se non addirittura determinati, dalla percezione della qualità e non dalla qualità vera e assoluta di cui spesso non si è a conoscenza prima dell’acquisto.

Le etichette servono quindi a incuriosire, attirare l’attenzione ma anche a fornire delle informazioni precise. In ogni caso, lo scopo ultimo è sempre quello di vendere.

Le etichette personalizzate, in più, permettono di rendere riconoscibile il proprio prodotto fra mille e in una farmacia possono rappresentare; in una farmacia, questo può rappresentare l’ago che fa pendere la bilancia verso i propri prodotti, a scapito di quelli delle grandi aziende farmaceutiche.

L’etichetta deve quindi svolgere anche una funzione estetica, che il farmacista può anche creare da sé, prestando sempre attenzione alla qualità dei contenuti.

Le etichette personalizzate in farmacia

Anche in farmacia si fa largo uso di etichette, da quelle prestampate a quelle personalizzate. Vengono utilizzate per identificare i farmacisti presenti in negozio, i farmaci galenici, i prezzi dei prodotti e così via.

Le etichette per i farmaci


Se per alcuni di questi usi non vi è un limite alla creatività, bisogna invece prestare attenzione alle etichette utilizzate con cui contrassegnare i farmaci galenici. Queste ultime infatti sono soggette a regolamentazioni: l’uso improprio di prodotti farmaceutici può infatti risultare particolarmente pericoloso per la salute.

In ottemperanza alla normativa vigente, le etichette del settore farmaceutico devono indicare tutte le informazioni relative alla composizione del farmaco, ma non solo. Tutte le modalità di utilizzo dello stesso (la posologia), le controindicazioni, la scadenza, la modalità di conservazione e il prezzo di ogni elemento inserito all’interno della formulazione devono essere riportati in modo chiaro e leggibile (per informazioni più specifiche sull’argomento, si fa riferimento alla specifica normativa del 2 agosto 2001, chiamata Direttiva 2001/83/CE1 emanata in un decreto del Ministro della sanità e modificata negli anni successivi fino al decreto legislativo 17/2014).

Una volta definiti i contenuti, si passerà alla progettazione grafica: il layout dell’etichetta è un altro aspetto fondamentale e deve essere estremamente funzionale e agevolare il rispetto della normativa. Per questa ragione le dimensioni, colori e font del testo dovranno essere scelti con massima cura e attenzione al dettaglio. L’utilizzo di programmi di grafica, come Pharmagrafica, semplifica la parte di progettazione.

Le etichette prezzo


Come scrivere un prezzo (o anche come dirlo) è una fase decisiva della vendita perché il cliente comprerà SOLO se il valore che associa al prodotto sarà maggiore del prezzo che vede esposto.

Incosciamente il cliente si farà un’idea riguardo il prezzo solo guardandolo e questo aumenterà o diminuirà la sua motivazione d’acquisto. L’acquisto è un processo che avviene nella mente del cliente e quindi è guidato non dai fatti, ma dalla percezione di essi.

Quando il cliente legge il prezzo sull’etichetta, sono tantissimi i fattori che possono influenzare la sua percezione, a partire dal colore, dalla dimensione dei numeri, dal font usato per scrivere, dalla sequenza con la quale gli sono fornite le informazioni.
Regola d’oro: è fondamentale non scrivere a mano i prezzi. Questi infatti danno l’idea di essere più “modificabili”, facendo attribuire alla merce un valore percepito più basso poiché si ritiene il prezzo riportato non ufficiale. Creare etichette personalizzate da poter stampare con Pharmagrafica è tanto semplice quanto efficace.


Pharmagrafica: la chiave per una produzione più agile


Consapevole dell’importanza di fornire ai clienti etichette chiare e leggibili e dal design moderno, Backoffice Rent ha creato un portale completamente online, Pharmagrafica, per la creazione di contenuti grafici per le farmacie e parafarmacie.
Nato dalla necessità di sfruttare al meglio le stampanti di ultima generazione offerte da Backoffice, Pharmagrafica è un portale di grafica che non richiede particolari competenze.

Sul portale si possono creare banner, volantini, locandine e, ultime ma non per importanza, le etichette. Grazie alla demo, sarà possibile navigare tra i 500 templates presenti sul sito e toccare con mano la facilità e semplicità con cui si possono creare grafiche moderne e accattivanti.

In pochi clic e senza alcuna conoscenza di grafica si possono creare etichette per farmaci galenici, etichette promozionali e etichette prezzi da salvare e stampare facilmente. L’etichettatrice proposta da Backoffice completa l’investimento, permettendo di poter stampare velocemente le etichette necessarie senza nessuna attesa o spesa extra.

Per ulteriori informazioni sui servizi di Pharmagrafica e per sapere di più delle offerte di Backoffice, non esitare a contattarci.